Puntata 68

Martedì sera
Il ladro parchèggiò la macchina di fronte al villino di Enrica. Aveva le chiavi di
casa che usò per aprire la porta. Con una decina di viaggi prese tutte le cose di
valore trasportabili che poteva smerciare al mercato nero. Enrica era ancora
stesa per terra nella camera da letto nella stessa posizione in cui si trovava
quando era stata narcotizzata. Il ladro era tranquillo. Gli fece fare ancora una
annusata di un fazzoletto imbevuto di cloroformio per assicurarsi che non si
sarebbe svegliata. Appena finito di caricare appoggiò le chiavi di casa dove le
aveva trovate e si tirò dietro la porta e il cancelletto.

About Matteo Baudone

Un aspirante giornalista.
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s