Puntata 72

stata un asso nei lavoretti di questo tipo. Avere un uomo che le facesse queste
cose si è dimostrata una vera fortuna.
“Per il pagamento poi le chiedo un po’ di buon trattamento. Le può andar bene?”
“Ma io veramente…” dice Egisto fermandosi dubbioso. “Patrizio mi ha detto
che avrebbe pagato lui i lavori”.
“Aspetti un momento…” dice Marta lasciando all’entrata di casa l’elettricista.
Patrizio la stava aspettando in salotto gustandosi il caffè. Lei arriva e subito si
mette a parlargli diretto: “Non erano questi i patti. Avrei pagato io i lavori…”
“La prego mi lasci fare” dice Patrizio. “Il sentirla parlare per me vale oro se non
platino. La prego…”
“Vogliamo saltare anche questo primo incontro? Ero stata chiara dalla mia
collega…”
Di malavoglia Patrizio accetta.
Va a parlare con Egisto e gli spiega la situazione. Lui capisce e guarda la
signora dicendogli: “Allora le faccio avere un preventivo”.
“Posso chiederle una cosa?” dice Marta ad Egisto.
“Prego” risponde Egisto
“Lei e gli altri operai verreste all’ora di pranzo. Come vi comportate con i pasti?
Posso invitarvi alla mia tavola?”
Egisto non sa cosa rispondere. “Molto volentieri. Per quanto mi riguarda mi
toglierebbe la noia di dover spendere soldi in trattoria. Vorrà dire che le farò
uno sconto aggiuntivo, ma non si aspetti tanto…”
“Va benissimo cosi” risponde Marta.
Suonano il campanello. E’ l’idraulico e dice di chiamarsi Franco. Patrizio dice
alla donna che lo stava aspettando e quindi viene fatto entrare. Anche a Franco
viene spiegata la situazione e anche lui accetta con lo stesso trattamento di
Egisto.
Segue tour della casa dove ci sono i maggiori problemi e anche da Franco viene
la segnalazione che avrebbe cominciato i lavori dopo un preventivo regolare.
Marta avverte gli operai che il suo budget è limitato e quindi conteggiassero per
primi i lavori di stretta necessità.
I due operai salutano Marta dicendogli che sarebbero ritornati il giorno dopo
con i preventivi. E che potevano già cominciare domani stesso. Marta dice che
vuole guardare i preventivi con attenzione e poi far partire i lavori. I due operai
dicono a Marta che i preventivi avrebbero avuto lo sconto compreso. Marta li
ringrazia. Franco azzarda una domanda a Marta: “Che lei sappia, qui del
vialetto hanno già un idraulico?”
Marta aspetta un secondo in cui guarda l’idraulico dalla testa ai piedi e poi
risponde: “Posso sentire gli abitanti. Non prometto nulla”.

About Matteo Baudone

Un aspirante giornalista.
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s